Materiali

Il Tecklene® è un polimero tecnico con caratteristiche altamente prestazionali, frutto delle esperienze e della ricerca effettuata dal nostro dipartimento di Ricerca & Sviluppo e realizzato in stretta collaborazione con il nostro partner storico di fiducia, tra le prime aziende italiane a dedicarsi alla lavorazione delle materie plastiche ed oggi tra i massimi esperti in polimeri ed in processi di lavorazione complessi quali l’estrusione ad alta pressione di barre a sezione piena.

Un materiale specifico e dedicato, capace di offrirvi le migliori performance ed in grado di svolgere al meglio un mestiere difficile come il paracolpi.


PERCHÉ IL TECKLENE É IL MIGLIOR MATERIALE PER REALIZZARE DISPOSITIVI DI PROTEZIONE PARACOLPI?

Il Tecklene® è un composto chimico derivante dal processo di polimerizzazione dell’etilene, sapientemente miscelato con agenti attivi e reticolanti per ottenere caratteristiche ideali alla costruzione di sistemi paracolpi ad alta efficienza.

 

ELEVATE CARATTERISTICHE MECCANICHE

E’ in grado di resistere agli impatti più violenti. Queste proprietà gli derivano dalla particolare lunghezza ed omogeneità della sua struttura molecolare e dal particolare processo produttivo a cui è sottoposto, unitamente a specifici catalizzatori attivi ed agenti reticolanti nella reazione di polimerizzazione complessiva, che gli conferiscono una elevata resistenza al carico di rottura a trazione e quindi alle sollecitazioni a flessione durante le più violente sollecitazioni da impatto.

 

ECCELLENTI CARATTERISTICHE CHIMICHE

Il Tecklene® gode di una elevata stabilità ed inerzia chimica. Questa caratteristica lo rende particolarmente resistente all'acqua; alle soluzioni saline; agli acidi; alle alcali; ad alcool e benzina. Al di sotto dei 60°C il Tecklene® è insolubile in tutti i solventi organici. Il Tecklene® è inodore; insapore e fisiologicamente innocuo; caratteristiche che gli valgono la certificazione di atossicità e per tale motivo è particolarmente indicato all’uso in ambienti alimentari, farmaceutici ed ospedalieri sottoposti all’osservanza delle norme HACCP.

 

AMPIE TEMPERATURE DI IMPIEGO

Un’altra caratteristica di particolare rilievo di questo polimero è la sostanziale stabilità della sua struttura molecolare a temperature comprese tra i +50°C ed i -30°C. Con tale range di temperatura di impiego, non ci sono praticamente limiti di utilizzo in nessun settore merceologico.

 

ELEVATA ELASTICITÀ

Il Tecklene® ha un’eccellente elasticità, caratteristica fondamentale per contribuire ad assorbire e dissipare l’energia di un impatto, elevando notevolmente il valore di resistenza all’urto del paracolpi.

 

NON SI FRANTUMA

Grazie alla sua particolare struttura chimico-fisica, caratterizzata da lunghe, regolari ed omogenee catene molecolari, il Tecklene® non si crepa e non si frantuma durante gli impatti anche più violenti, garanzia questa di non dispersione di schegge o piccoli frammenti nell’ambiente, in linea con le norme di sicurezza sul lavoro ed igienico-sanitarie negli ambienti alimentari.

 

ALTA SCIVOLOSITÀ SUPERFICIALE

Durante il processo produttivo del Tecklene®, la polimerizzazione di olefine unitamente ai particolari agenti leganti selezionati per il Tecklene®, consentono di ottenere come già detto delle eccezionali caratteristiche chimiche, oltre ad una piacevole brillantezza superficiale. Una molto importante è l’elevata scivolosità superficiale, o più tecnicamente detto “coefficiente di frizione”. Qualità quest’ultima importantissima per contrastare il deposito di sporco sulla superficie ma ancor più per ridurre al massimo l’attrito durante gli sfregamenti dei carrelli o dei pallet, ed evitare così che possano impuntare e ruotare contro la superficie del paracolpi, provocando la caduta del prodotto sopra stivatovi.

 

COMPORTAMENTO AL FUOCO

Il dibattito in questo ambito è molto controverso. Esiste una scuola di pensiero che suggerisce di utilizzare prodotti classificati auto-estinguenti ovvero che, entro certi valori di temperatura, seppur bruciando, non sprigionano la fiamma e non la alimentano. Si parla di manufatti in resina epossidica oppure in cemento o in acciaio verniciati o il tanto diffuso PVC (Polivinilcloruro).

Dalla cronaca dei peggiori disastri occorsi negli ultimi decenni, è maturata la tragica esperienza che durante un incendio, certamente non innescabile da sistemi di protezione statici quali che siano, tutte le vernici sintetiche ed in particolare il PVC, se avvolti dalle fiamme, in presenza di alte temperature, innescano una reazione chimica che genera fumi altamente tossici e corrosivi, la famigerata “Diossina”, salita agli onori della cronaca per le tanti morti che ha mietuto proprio durante il suo generarsi durante gli incendi nei luoghi di lavoro. La Diossina è capace di uccidere un uomo per avvelenamento in pochi minuti, pregiudicandone la capacità raggiungere le aree aperte di sicurezza per sfuggire all’incendio.

Ma non finisce qui, si pensi ai danni economici che lo sprigionarsi di Diossina durante un incendio porterebbe a tutte le riserve di prodotto alimentare contenute in un’azienda, che inquinate dal gas, non avrebbero altra fine che essere distrutte perché avvelenate dalla Diossina sprigionatasi da questi materiali auto-estinguenti.

Esiste una seconda scuola di pensiero che invoca invece l’utilizzo di prodotti che non sprigionano gas o fumi tossici durante la combustione e, data la rilevanza dell’argomento, desideriamo allora proporre l’utilizzo del Tecklene® come soluzione totale al problema.

Il Tecklene® non è certificato auto-estinguente data la sua struttura chimica, è semplicemente classificato NON AUTO-INNESCANTE la fiamma, ovvero, non prende fuoco da solo. Il grande vantaggio del Tecklene® è che se investito dal fuoco di un incendio produce fumi NON TOSSICI, al pari di una candela che brucia in Chiesa, grazie alla base di olefina che lo caratterizza. Ne consegue che con il Tecklene®, persone e prodotti non corrono alcun pericolo, e su quale sia il migliore materiale da utilizzare per la costruzione di un paracolpi da installare all’interno di un qualsiasi ambiente di lavoro, e ancor più alimentare, noi non abbiamo alcun dubbio: il Tecklene®.

 

CERTIFICAZIONE DI ATOSSICITÀ

Data la provenienza dalla base molecolare dell’etilene, testato e riconosciuto fisiologicamente innocuo, con questa certificazione il Tecklene® risulta essere un’applicazione sicura anche in campo alimentare e sanitario.

 

ECOLOGICO E RICICLABILE AL 100%

Date la sua atossicità e le altre pregevoli caratteristiche chimico-fisiche, il Tecklene® è rispettoso dell’ambiente e riciclabile al 100% nei processi di riciclaggio delle materie plastiche.

 

ALTA VISIBILITÀ È SINONIMO DI SICUREZZA

Tra i tanti pregi elencati, il Tecklene® ha anche un’elevata capacità di assorbire e trattenere il pigmento utilizzato per la colorazione di tutta la sua massa durante il processo di estrusione. Tale peculiarità consente di attribuire al prodotto una colorazione adeguata all’impiego a cui verrà destinato: un vivace colore giallo (simil RAL1023), ed un intenso colore bianco (simil RAL9010). 

Con la colorazione gialla o bianca che sia, di tutta la sezione del paracolpi, l’intera linea STOMMPY® è invulnerabile alla perdita del colore, per sempre ed a qualsiasi maltrattamento venga sottoposto. Non dimentichiamo la maggiore sicurezza che un paracolpi ben visibile può garantire: la buona visibilità è la prima condizione per prevenire le collisioni e lavorare in sicurezza.

 

GRANDE RISPARMIO SULLA MANUTENZIONE - NO ACCIAIO; NO RUGGINE; NO VERNICIATURA

Questo potrebbe essere un altro slogan a sostegno del Tecklene®. Sembra cosa da poco ma in realtà, l’introduzione sul mercato del paracolpi in Tecklene®, ha portato molto risparmio alla voce manutenzione. L’eliminazione della componente in acciaio sulle superfici esposte al contatto col carrello, ha eliminato la formazione di ruggine e l’obbligo di ripristinare la verniciatura esterna. Tutto tempo e denaro risparmiato. Per le proprie caratteristiche, il Tecklene® è considerato un materiale tecnologicamente all’avanguardia, in grado di offrire un alto livello di qualità complessiva. È per questo motivo che l’ampia gamma di prodotti STOMMPY® by STOMMPY Srl propone diverse modalità di utilizzo del polimero, fornendo una combinazione unica di qualità, prestazioni e maggiori economie di gestione.

 

Con la Certificazione di Atossicità, il Tecklene® è conforme alle direttive HACCP.

Galleria immagini

Top
Agenzia di comunicazione: NEXIDIA Copyright © 2017. STOMMPY Srl
All rights reserved. | Note Legali & Privacy Policy